Chiama

Maps

Whatsapp

C'era un tempo in cui per scrivere per il SEO bastava avere dei contenuti SEO validi, un certo numero di parole incrociate con una determinata percentuale di keywords e alcune parole e/o frasi che si collegavano a pagine mirate.

Era tutto più semplice e facile, insomma, anche se inutile nel lungo periodo.

Oggi per sapere come scrivere per il SEO occorrono ben più che semplici formule.

copy seo

Esistono, tuttavia, alcune regole basilari che possono aiutare a creare contenuti che funzionino per posizionarsi al meglio sui motori di ricerca. Il segreto sta nel cambiare prospettiva: per scrivere per il SEO oggi si devono vedere le cose dal punto di vista dei clienti e, cosa più importante, si devono scrivere cose che attirano il loro punto di vista.
Non si tratta di mostrare ai clienti cosa si può fare, si tratta di mostrare loro ciò che ottengono da te. Sono tanti gli articoli di marketing in cui spesso si scrive molto su questo argomento e in cui si dimostra come l'inclusione di una parola semplice potrebbe fare una grande differenza.

E qual è quella parola? Ottenere. Questa semplice parola sposta la prospettiva da ciò che ti aspetti che i clienti facciano al valore che i tuoi clienti riceveranno e che quindi possono ottenere.

seo keywordMeglio puntare sulle parole chiave o su argomenti e relazioni?

Molto tempo fa' la "densità delle parole chiave" significava qualcosa per i contenuti SEO. Si potrebbe dire che questa è stata considerata la "chiave" del successo SEO. Si poneva molta attenzione su quali parole chiave sarebbero state le più redditizie, quanto spesso apparivano su una pagina, dove apparivano sulla pagina e le parole esatte incluse nel link.

Oggi queste regole, seppur hanno un loro peso nella scrittura per il SEO, non sono la prima priorità e la formula non è chiaramente definita. In effetti, l'uso più efficace delle parole chiave è oggi semplicemente quello di indirizzare gli argomenti su cui scrivi verso una linea guida. Alcune regole generali sono però ancora degne di nota come ad esempio l'utilizzo della parola chiave nel titolo, almeno in un sottotitolo e una o due volte nel corpo del testo.

Il problema è che Google può riconoscere che questo è esattamente quello che stai facendo. Stai inserendo parole chiave in determinati luoghi solo perché è quello che notoriamente si usa fare. Non ti penalizzerà per questo, ma non ne sarà per niente impressionato. Invece, quando pensi alle tue parole chiave come guida all'argomento in questione, potresti vedere alcuni vantaggi.

Come mantenere i lettori sulla pagina? Leggibilità, domande e risposte

Il tempo che un visitatore trascorre su una determinata pagina può avere un forte impatto sulla sua posizione nei motori di ricerca. Ancora più importante, ciò significa che i tuoi lettori hanno molte più probabilità di fare il passo successivo e diventare clienti e/o acquirenti. Elenchi, sottotitoli, punti elenco sono stati lo standard per molto tempo e sono ancora decisamente utili. Ma c'è altro che puoi fare: utilizzare ad esempio frasi introduttive o domande che dovrebbero farti leggere, di solito sono seguiti dai due punti.

Ma ci sono altri modi per mantenere le persone sul tuo sito web, tra cui il contenuto supplementare che può diventare parte integrante di una "pagina di alta qualità". I contenuti supplementari utili dovrebbero essere pertinenti al contenuto e allo scopo della pagina e offrire all'utente qualcosa di significativo.

Un altro trucco per scrivere bene per il SEO è quello di fare e rispondere a domande importanti, cercando di individuare quali domande i tuoi clienti potrebbero farsi sull'argomento che stai trattando. Ad esempio, se stati trattando del SEO, alcune domande pertinenti potrebbero essere: perché il SEO impiega così tanto tempo? Perché il SEO ha bisogno di così tanto contenuto? Il tuo nome di dominio influisce sul tuo SEO? Cos'è uno specialista SEO?

In definitiva, la scrittura SEO non riguarda solo l'uso delle parole chiave per ottenere un buon posizionamento: produrre contenuti che si allineano bene è una parte altrettanto importante della scrittura per il SEO. Ricorda, c'è un po' di SEO in tutto, sia che tu stia parlando di contenuti si che si tratti di conversioni di clienti in acquirenti.

Commenta questo Articolo