Siti accessibili per pubbliche amministrazioni (PA) - Legge Stanca

Siti accessibili per pubbliche amminnistrazioni Catania

Emmè Pubblicità realizza siti accessibili secondo le normative vigenti, garantendo la validità dell' intero sito, secondo gli standard xhtml1 strict e css dai rispettivi validatori W3C e permettendo che si rispettino tutte le linee guida del WAI, per la corretta visualizzazione anche a coloro che utilizzano software d'ausilio diversamente abile.

La realizzazione di questi siti prevede l'utilizzo di un CMS, (Content Management System) che, attraverso l'accesso ad un area privata, consente di modificare i contenuti delle pagine esistenti e pubblicare nuove informazioni in tempo reale, organizzando in modo ineccepibile i nuovi contenuti.

La legge n. 4 del 9 gennaio 2004, detta Legge Stanca, disciplina il diritto di accesso ai servizi informatici e telematici della Pubblica Amministrazione ponendo un occhio di riguardo alle persone diversamente abili.

Queste norme valgono per:
Enti pubblici, Enti privati, Aziende ed Associazioni

Il pacchetto base, proposto per la realizzazione di un sito web accessibile per la Pubblica Amministrazione, prevede:
Pannello di controllo per la gestione (non richiede alcuna competenza tecnica specifica)
Conformità piena alle regole sull'accessibilità stabilite dalla Legge Stanca 4/04, volta a favorire e semplificare l'accesso agli strumenti informatici dei disabili;
Motore di ricerca interno e navigazione basata su filtri di ricerca personalizzabili
Barra di navigazione personalizzata (visione sito ad alto contrasto, visione sito in versione testuale, pulsanti per aumentare e diminuire il carattere);
Personalizzazione grafica dei template;
Validazione del codice XHTML 1. strict e dei css secondo gli standard del W3C;
Utilizzo Feed RSS;
Fotogallery suddivisa per categorie;
Gestione avanzata dei poteri sui gruppi di utenti (registrazione, inserimento contenuti sul sito);
Sistema di pubblicazione ordinate delle news;
Sistema per il download di documenti (bandi di gara, autocertificazioni, modulistica, etc);
Corso di formazione degli operatori addetti all'aggiornamento del sito.